Prossimi eventi

I GIORNI DEL 24-25 SETTEMBRE POLIGONO RESTERA' CHIUSO PER LA GARA DELL'UNUCI 

   "TROFEO MUFFOLETTO"

 

 

Il TSN di Sassuolo è un Poligono di tiro ufficialmente riconosciuto con una storia secolare alle spalle, presso il quale si possono usare armi da fuoco dei tipi per il quale lo stesso è stato autorizzato dall'autorità giudiziaria, secondo le norme che lo regolamentano.

A questo scopo è utile specificare che le strutture del TSN di Sassuolo sono omologate secondo la 3° Categoria del D.T./P2 del 2006, permettendo l'impiego di armi che, unitamente al munizionamento impiegato, sviluppano un’energia cinetica iniziale da 627,456 J a 3.931,600 J; quali ad esempio i calibri 7,62 mm (Carabina Winchester); 0,357” Magnum; 5,56 mm M 193 (SS92); 5,56 mm SS 109; 7,62 mm NATO; 7,62 mm Pall. Corta g.; 0,44”mm Magnum.

Il tiro praticato presso la nostra Sezione può essere diviso principalmente in 3 categorie, cioè Tradizionale, Dinamico ed Operativo (o da Difesa), ma siamo particolarmente attenti allo sviluppo di tutte le nuove discipline di tiro e tentiamo di fare il possibile per soddisfare al meglio le esigenze di tutti i tiratori, come comprovato anche dalla recente realizzazione della struttura per il tiro al cinghiale corrente.

Il TSN di Sassuolo è anche particolarmente impegnato come struttura formativa e di addestramento per le istituzioni, organizza i corsi per il rilascio del certificato di idoneità al maneggio delle armi e, laddove possibile, supporta l'iscritto nelle pratiche necessarie per l'ottenimento dei titoli necessari.

 

 

Le discipline principali oggi praticate presso i nostri impianti sono:

 Tiro Tradizionale (effettuato secondo il regolamento UITS - Unione Italiana Tiro a Segno)

Tutto ciò che concerne il Tiro Tradizionale, partendo dalla abilitazione al maneggio delle armi, con un corso suddiviso in parte teorica e parte pratica, viene seguito ed organizzato direttamente dalla Sezione, che cura le direttive della UITS, ivi compreso pure l' ambito agonistico che può essere riassunto a sua volta in 4 specialità principali di Tiro:

  • Classico (pistola e fucile)
  • Bench Rest
  • Tiro ex ordinanza
  • Avancarica

 Tiro Dinamico (effettuato secondo il regolamento FITDS - Federazione Italiana Tiro Dinamico Sportivo)

Il Tiro Dinamico viene regolato dai locali Club, che seguono il tiratore che decide di avvicinarsi alla disciplina, rilasciando anche i titoli necessari per l'avvio dell'attività agonoistica, previo indispensabile corso di abilitazione. Per saperne di più e avere tutte le informazioni necessarie, contattate i responsabili delle associazioni direttamente presso la segreteria del TSN.

www.aitps.it

www.tdm-modena.it

 

 Tiro Accademico (effettuato secondo il regolamento UITS - Unione Italiana Tiro a Segno)

il tiro accademico è formato da una serie di discipline ad aria compressa e a fuoco con la pistola e con la carabina su bersagli prevalentemente statici.

Tutte le discipline richiedono e allenano la concentrazione, la precisione, la pazienza, la ricerca del miglioramento di se stessi.Molte delle discipline del tiro accademico sono specialità olimpiche.

In particolare il TSN Sassuolo prepara atleti o appassionati che si vogliono cimentare nel tiro accademico nelle discipline di:

  • Pistola ad aria compressa a 10 m (P10) che può essere praticata anche da tiratori molto giovani
  • Pistola Grosso Calibro (PGC) e Pistola Sportiva (PSp) a 25 m
  • Pistola Libera (PL) a 50 m

 

 Tiro Rapido Sportivo (effettuato secondo il regolamento UITS - Unione Italiana Tiro a Segno)

 La specialità di Tiro Rapido Sportivo è una specialità relativamente recente in ambito UITS, ma con origini molto antiche.
Essa è infatti ispirata al tiro dinamico sportivo che a sua volta discende dall’Action Shooting, ovvero una forma di tiro sviluppata negli Stati Uniti già a partire dagli anni venti come forma di addestramento per gli agenti della neonata FBI.
Nel corso del tempo e soprattutto con la codifica sviluppata dall’UITS, questa tipologia di tiro ha perso ogni forma di ispirazione operativa, mantenendo tutta la carica sportiva innata.
Il TSN di Sassuolo partecipa alla nuova esperienza dell'UITS con due squadre, una in Semiauto e una in Revolver, conta circa una decina di agonisti che partecipano regolarmente al Campionato Italiano in tutte le divisioni, organizza localmente gare di club della disciplina al fine di diffonderla e farla conoscere al meglio e vede una costante attività di formazione e allenamento sui campi.

 

 Tiro Operativo o da Difesa o Action Shooting (effettuato secondo il regolamento IDPA)

Il locale Club di tiro difensivo (TDM, Tiro Difensivo Modenese), propone una disciplina tesa non solo a confrontarsi sportivamente con gli altri tiratori, ma anche ad insegnare loro una corretta padronanza dell' arma nell' uso di tutto i giorni. Questa disciplina infatti tende a porre un accento particolare sulla precisione più che sulla prestazione atletica, ed al realismo rispetto alla stilizzazione sportiva.
il Club prepara i tiratori che decidono di avvicinarsi alla disciplina seguendoli passo passo nel conseguimento delle competenze necessarie, e, previa opportuna classificazione delle competenze, al conseguimento dei titoli e delle capacità richieste per affrontare anche l'attività agonistica. 
Per saperne di più visitate le pagine del sito del Club cliccando sul link sottostante.

www.tdm-modena.it

Contattaci

Clicca sul link qui sotto per richiedere informazioni sul nostro poligono.

Richiedi Info

Clicca sul link qui sotto per vedere gli orari di apertura e la gestione dei vari campi di tiro.

Orari

Login utenti